Consigli

Perchè dovresti installare un depuratore d’acqua?

depuratore residuo fisso

La purificazione dell’acqua è il processo di rimozione di sostanze chimiche indesiderate, contaminanti biologici, solidi sospesi e gas dall’acqua. L’obiettivo del depuratore è quello di produrre acqua adatta a scopi specifici. La maggior parte dell’acqua è purificata e disinfettata per il consumo umano (acqua potabile), ma la purificazione dell’acqua può anche essere effettuata per una varietà di altri scopi, comprese le applicazioni mediche, farmacologiche, chimiche e industriali.

L’acqua pulita è essenziale per ogni essere umano, per bere, cucinare e per altri usi quotidiani. L’acqua, come l’ossigeno, è fondamentale per mantenere la vita. Ogni persona ha bisogno di avere abbastanza acqua ogni giorno perché il corpo funzioni in modo efficace, poiché oltre il 70% del corpo umano è costituito da acqua.

L’acqua del rubinetto spesso contiene vari tipi di batteri e virus dannosi per la salute dell’uomo, come composti di fluoro, cloro, mercurio, piombo, pesticidi.

Salute personale

È ironico che solo una piccola percentuale di acqua è sana da bere, considerando che due terzi della superficie terrestre è coperta dall’acqua. Allo stesso modo, l’acqua del rubinetto può non essere pura, nonostante passi attraverso un impianto di trattamento dell’acqua

Il motivo principale per cui si arriva ad installare un dispositivo di depurazione dell’acqua è quello della salute.

Come detto in precedenza l’acqua del rubinetto contiene diversi tipi di sostanze chimiche e virus che possono aumentare le probabilità di rischio di cancro.

L’acqua del rubinetto contiene tossine, e quando si beve la stessa acqua senza filtrarla, tutte queste tossine entrano nel nostro corpo e hanno un impatto negativo. La purificazione dell’acqua eliminando queste tossine aiuta a disintossicare il corpo. Oltre a questo, l’acqua aiuta a farti avere una digestione sana dato che molti problemi di stitichezza sono dovuti al consumo di cibo malsano ed acqua contaminata. L’assunzione regolare di acqua fresca e pulita, darà benefici naturali anche alla vostra pelle e la renderà più morbida, e questo è tutto grazie all’assenza di cloro nell’acqua.

Aspetto economico

Investire in un sistema di depurazione dell’acqua può aiutare a ridurre la quantità di denaro spesa per avere acqua pulita.

Questo sarà un processo di risparmio a lungo termine dato che una famiglia mediamente spende circa 300-400 euro all’anno per l’acquisto di bottiglie d’acqua. Inoltre, significa che potete risparmiare lunghi viaggi sulle scale spostando grossi pacchi di acqua ed avere più spazio in casa.

depuratore osmosi inversa

Costi del depuratore

Dopo aver elencato tutti i benefici dei depuratori d’acqua, sicuramente un lato importante è quello dei costi.

Un depuratore d’acqua a norma di legge certificato dal ministero della salute costa dai 1500 euro alle 3000 per il top di gamma. Il prezzo varia in base al tipo di acqua desiderata, il tipo tecnica di filtrazione e dalla potenza dell’impianto.

In aggiunta alla spesa iniziale, bisogna tenere conto della spesa di manutenzione. Il costo medio per far fare la manutenzione o la riparazione di un depuratore d’acqua va dai 70€ ai 110€. A questo va sommato anche l’eventuale costo di pezzi di ricambio del depuratore o l’acquisto di filtri che variano in base alla loro tipologia.

Impatto ambientale

Un altro aspetto positivo di un depuratore d’acqua è quello dell’impatto ambientale.

Considerando che l’inquinamento da bottiglie è diventato di proporzioni terrificanti e sta distruggendo l’intero ecosistema e migliaia di animali. La plastica è un materiale non biodegradabile, praticamente indistruttibile e la natura impiega quasi mille anni per disintegrarla.

Quindi grazie all’utilizzo di un depuratore d’acqua si può dare una grande mano, per ridurre l’inquinamento della plastica.

Installazione Depuratore

Oggi, i dispositivi in commercio si adattano a qualunque tipologia di cucina sia per le dimensioni che per il posizionamento. Non sarà dunque difficile trovare il modello più adatto da collocare sia sopra che sotto il lavello o sotto lo zoccolo rendendolo così invisibile.

Conclusioni

In conclusione, valutare l’acquisto di un depuratore d’acqua ha molti aspetti positivi come elencato nei punti precedenti, si tratta di una spesa iniziale abbastanza importante, ma nel tempo potrete trovare benefici economici e sulla vostra salute, aiutando anche l’ambiente.


Per altri consigli utili per la casa, visita il nostro Blog.

Se invece hai bisogno di un professionista per una consulenza direttamente a casa tua, clicca qui.

Ernesto preventivi gratuiti

You may also like

Consigli

Perchè dovresti installare un depuratore d’acqua?

post-image

La purificazione dell’acqua è il processo di rimozione di sostanze chimiche indesiderate, contaminanti biologici, solidi sospesi e gas dall’acqua. L’obiettivo del depuratore è quello di produrre acqua adatta a scopi specifici. La maggior parte dell’acqua è purificata e disinfettata per il consumo umano (acqua potabile), ma la purificazione dell’acqua può anche essere effettuata per una varietà di altri scopi, comprese le applicazioni mediche, farmacologiche, chimiche e industriali.

L’acqua pulita è essenziale per ogni essere umano, per bere, cucinare e per altri usi quotidiani. L’acqua, come l’ossigeno, è fondamentale per mantenere la vita. Ogni persona ha bisogno di avere abbastanza acqua ogni giorno perché il corpo funzioni in modo efficace, poiché oltre il 70% del corpo umano è costituito da acqua.

L’acqua del rubinetto spesso contiene vari tipi di batteri e virus dannosi per la salute dell’uomo, come composti di fluoro,…

Read More
Casa Consigli

Bonus verde 2020: come attivarlo

post-image

Il decreto Milleproroghe è stato convertito in legge e sarà attivo anche nel 2020 per il terzo anno consecutivo.Il bonus verde 2020 consiste in una consistente detrazione fiscale per lavori di ristrutturazione consistenti nell’implementazione del verde in balconi e terrazzi, di condomini, villette e in generale in tutti gli immobili. In questa breve guida spiegheremo cosa c’è da sapere a riguardo e come usufruire del bonus verde 2020.

Chi ne beneficia e quali sono i lavori detraibili

In materia fiscale, l’importo detraibile del bonus, è fissato a euro 1800 calcolato al 36% su un imponibile massimo di euro 5000. La detrazione è ripartita in 10 quote annuali e ogni quota può essere massimo di euro 180. Ai fini dell’aderimento al bonus, sono legittimate a ottenere il bonus le seguenti categorie ed enti:

  • chi ha una nuda proprietà;
  • imprese con…
Read More
Consigli Stile di Vita

Legge contro l’omotransfobia, quello che c’è da sapere

post-image

Dopo trent’anni di attesa sembra che in Italia si stia pian piano aprendo uno spiraglio nella lotta contro le discriminazioni legate a sesso, genere, orientamento sessuale, identità di genere e disabilità. Proprio lo scorso maggio, l’ONU aveva sollecitato il nostro paese a legiferare maggiormente in materia di discriminazioni. Anche il Parlamento Europeo è più volte intervenuto con delle risoluzioni rivolte a tutti gli stati membri, non solo all’Italia, esortando a proporre una legge contro l’omotransfobia.

Il 29 luglio 2020 è stato approvato, in commissione Giustizia, il disegno di legge che prende il nome dal suo primo firmatario nonché relatore di maggioranza del PD, Alessandro Zan. La pausa estiva ha poi interrotto la discussione iniziata alla Camera il 3 agosto. Tra le polemiche degli ultracattolici e i rinvii delle opposizioni, ieri è ripresa in Aula alla Camera la discussione del testo.

Consigli Stile di Vita

Halloween in casa? Ecco 7 film da vedere

post-image

Halloween in casa

Halloween è una festa che proviene dal popolo celtico per festeggiare il giorno dei morti, ad oggi è una ricorrenza sentita in molti paesi tra cui l’Italia, ed è sempre stata oggetto di racconti paurosi. Non a caso tantissimi scrittori, registi e sceneggiatori hanno incentrato le loro opere attorno a questa festività per creare un momento di intrattenimento. Molte persone sono solite festeggiare Halloween in compagnia, ad una festa, ad una cena tra amici o a girare per le strade mascherati. Quest’anno a causa della pandemia che stiamo vivendo la maggior parte deciderà di restare a casa per Halloween, e se tu sei una di quelle persone ecco a te 7 film da guardare durante la notte più spaventosa dell’anno. Proporremo tre diversi generi per accontentare tutti, tra cui comico, horror e adolescenziale.

Casa Consigli

Casa Eco-sostenibile: I 3 consigli di Ernesto per renderla tale

post-image

Con il superbonus 110% si parla tanto di ristrutturazioni casalinghe ”green’. Usando nuove tecnologie per ridurre l’impatto ambientale della nostra casa ogni singolo privato può dare un forte contributo nel salvare il pianeta . Anche se rendere una casa eco-sostenibile a primo impatto può risultare complicato, abbiamo raccolto dei ”trucchi” efficaci e semplici da fare. Ecco i 3 consigli di Ernesto:

Limitare il consumo di elettricità per una casa eco

Ci sono molti lavori da fare in casa che possono aiutarci ad avere una casa eco-sostenibile e ad evitare elevate tariffe per l’energia elettrica come:

  • Utilizzare meno tempo i dispositivi elettrici e lampadine a basso consumo, come quelle a led. Avere la premura di staccare la presa elettrica con sistemi di plug-off;
  • Installare pannelli fotovoltaici, ad oggi in commercio ne esistono di ogni tipo e i prezzi sono diventati…
Read More
Consigli

Covid-19: Stop agli sport invernali

post-image

La stagione invernale si avvicina e tra impianti aperti e chiusi,c’è molta confusione nelle menti degli amanti dello scii.Il Covid ha attanagliato anche il mondo degli sport invernali.Cosa c’è da sapere a riguardo?

Cosa ci dice il nuovo Dpcm

Il Dpcm firmato dal Presidente del Consiglio Conte, in vigore dal 26 ottobre, sancisce la chiusura degli impianti sciistici ad amatori e al grande pubblico in generale. Viene fatta eccezione per gli sciatori professionisti e non,riconosciuti dalle federazioni di categoria,i quali svolgono attività di preparazione in vista di competizioni nazionali e internazionali.

<<Sono chiusi  gli  impianti  nei  comprensori  sciistici;gli stessi  possono  essere  utilizzati   solo   da   parte   di   atleti professionisti  e  non  professionisti,  riconosciuti  di   interesse nazionale  dal  Comitato  olimpico  nazionale  italiano  (CONI),  dal Comitato Italiano Paraolimpico (CIP) e/o dalle rispettive  federazioni per  permettere …

Read More
Consigli Stile di Vita

Palestre chiuse? La tecnologia te la porta a casa

post-image

L’iniziativa dei grandi marchi

Lo sport da casa è un ipotesi sempre più attuale. Con l’avanzamento della pandemia e alla luce del nuovo DPCM entrato in vigore il 26 Ottobre u.s. molte persone si stanno chiedendo come continuare la loro routine di attività fisica.

I grandi marchi come Nike e Adidas ci hanno già pensato e hanno proposto da inizio pandemia delle app per poter fare sport comodamente da casa. Nike ha lanciato durante i primi mesi di lock-down l’app Nike Training Club, disponibile per iOS E Android, in cui sono disponibili tantissimi esercizi a libera scelta dell’utente e una sezione dedicata ai consigli sull’alimentazione e consigli da esperti. Adidas, seguendo la scia di Nike ha proposto un’app, Adidas Training by Runtastic, che permette al singolo utente di fare attività fisica da casa in qualsiasi momento. Come potevamo aspettarci, durante…

Read More
Consigli Stile di Vita

Ansia e paura da coronavirus, 5 consigli per gestirle al meglio

post-image

Il coronavirus non è soltanto un’epidemia sanitaria ma sta diventando sempre più un’epidemia di insicurezza, ansia e paura. Si tratta di paure individuali, ognuno in base alla propria condizione sociale e predisposizione psicologica teme il contagio, teme per l’economia, teme per i propri cari. La paura più grande e sicuramente più comune è la perdita di controllo della propria vita, l’assenza di progettualità perché il futuro ora più che mai è incerto, il senso di impotenza e di rassegnazione. In alcuni casi si sviluppano poi situazioni di ipocondria, ossia la tendenza eccessiva a preoccuparsi per il proprio stato di salute o ancora situazioni di odio nei confronti dei presunti “untori”, in base alla necessità umana di andare sempre alla ricerca di un colpevole che in ogni caso è sempre meglio che sia lontano da noi o fuori dal nostro gruppo sociale.

Come…

Read More
Translate