Consigli Stile di Vita

Allenarsi e prepararsi per la settimana bianca comodamente da casa

sci-vacanza-neve

Hai una settimana bianca in programma, non fai sport da tempo e non ti senti pronta/o fisicamente per sciare? Non è mai troppo tardi, quest’anno non hai scuse per rimetterti gli sci ai piedi, non è necessario iscriversi in palestra o allenarsi all’aperto per tonificare gambe e glutei per il primo giorno sugli sci: queste 6 facili mosse ti riporteranno le gambe in forma per sciare, preparandoti comodamente da casa tua. L’inverno è dietro l’angolo, e se volete mettervi in forma per la stagione sciistica quando la neve comincerà a cadere, dovete iniziare ad allenarvi subito.

Nessuno conosce i vantaggi dell’allenamento fuori pista meglio della sciatrice professionista Crystal Wright. Un mese dopo aver vinto il Freeskiing World Tour 2012, si è rotta la tibia e il perone e si è fratturata una parte della caviglia in un incidente in mountain bike. Devastata ed esclusa dalle competizioni, sapendo che non avrebbe potuto mettersi gli sci per un bel po’, si è concentrata sull’allenamento cardio e sulla parte superiore del corpo fino a quando non è riuscita nuovamente ad allenare i muscoli delle gambe e a iniziare la terapia fisica.

È stato allora che scoprì che l’allenamento da casa (o in palestra) aiuta a prepararsi anche per sport invernali sulla neve. Meno di un anno dopo è tornata alla competizione. Oggi allena più di 200 atleti di montagna anche quando non è stagione alla Wright Training, la sua palestra a Jackson, nel Wyoming. Numerosi atleti professionisti e dilettanti, si allenano per sviluppare la giustà agilità e forza muscolare che si traduce poi in una migliore performance sugli sci. Qui sotto trovate gli esercizi ideali per il fai-da-te, per evitare di arrivare sulle piste con le cosiddette “noodle legs” (gambe spaghetti) durante la prima sciata di quest’inverno.

Ecco gli esercizi ideali per prepararsi allo sci invernale

1. Leg Blasters

Questo set dinamico in quattro parti combina affondi e squat per ottenere più potenza e controllo durante la discesa. È un allenamento eccentrico al massimo,  il che significa che questi movimenti hanno lo scopo di allungare e rafforzare i muscoli attraverso le contrazioni negative. Eseguire un set completo di squat, alternando affondi, jump-squat e poi riposare per 15 secondi. Ripetere per ben sei volte.

2. Russian Twists

Questo esercizio specifico è ottimo per costruire quei muscoli obliqui di cui avrete bisogno ogni volta che percorrerete i tornanti in montagna”. Sedetevi a terra e chinatevi leggermente con le ginocchia e i fianchi piegati a 90 gradi. Afferrate un manubrio o una piastra di peso e tenetela con le braccia piegate lontano dal petto. Con i piedi sollevati dal pavimento, agganciate il torace e ruotate la parte superiore del corpo il più possibile verso destra, toccando il peso a terra. Ritornate al centro e poi girate dalla parte opposta. Una ripetizione è una torsione su entrambi i lati. Fate tre serie da 10 a 20 ripetizioni.

3. Lateral Hops with Tuck Hold

Questo esercizio, che combina movimenti isometrici e dinamici, è stato progettato per migliorare la resistenza in pista. Durante l’esecuzione di un salto laterale, tenete presente che l’obiettivo non è quello di saltare più in alto possibile, ma di migliorare la forza e la rapidità. Mantenere una posizione ampia e saltare lateralmente a destra e a sinistra di un sacchetto di sabbia o un rullo di gommapiuma, anche un cuscino va bene. Concentratevi sul salto dolcemente e velocemente. Continuare per 30 secondi, poi mettersi in posizione accovacciata e tenerla per altri 30 secondi, mantenendo la schiena piatta e il petto aperto. Riposare per 15 secondi. Ripetere da quattro a otto volte, o quante più volte possibile in base alla vostra resistenza.

sci-fitness-freddo

4. Front Squats

Questo esercizio ha lo scopo di migliorare la forza della parte inferiore del corpo. Serve per allenarsi a mantenere una posizione eretta fondamentale sugli sci, per evitare di far crollare la parte superiore del corpo mentre si scia in discesa.
L’esecuzione di questo esercizio è In piedi con un bilanciere tenuto vicino alla mascella, abbassate il sedere a terra (in posizione squat). Respirate profondamente mentre vi accovacciate ed espirate mentre vi alzate. Mantenete la schiena dritta mentre tornate lentamente alla posizione di partenza. Fate sei serie facendo dalle quattro alle sei ripetizioni.

5. Single-Leg Deadlifts

Questo esercizio per la stabilizzazione del corpo fa lavorare i glutei, il bicipite femorale e migliora l’equilibrio, costruendo al tempo stesso la stabilità della caviglia. Si deve essere il più simmetrici possibile, quindi quando si va sulle piste si lavora su tutti i cilindri e non si usa solo una gamba o l’altra”.
In piedi in posizione eretta, stendete le mani e chinatevi lentamente in avanti, portando il petto in avanti. Sollevate lentamente una gamba dietro di voi, e tenete l’altra gamba leggermente piegata per mantenere l’equilibrio. Mentre ci si china lentamente, tenere la gamba posteriore dritta e in linea con il busto. Ricordate di fare un respiro profondo mentre andate in avanti ed espirate mentre tornate in posizione eretta. Fate sei ripetizioni. Poi ripetere sulla gamba opposta.

6. Low back complex

Questo esercizio è diviso in tre parti e ha lo scopo di combattere il mal di schiena rafforzando i muscoli attraverso posizioni isometriche. Per prima cosa, mettere i piedi un po’ più lateralmente della larghezza delle spalle, tenere la colonna vertebrale inarcata e contrarre i muscoli lombari. Posizionare le braccia lungo i fianchi, alzatele verso l’alto sopra la testa. Mantenere questa posizione per 20 secondi. Successivamente, eseguire un affondo con la gamba sinistra in avanti. Mantenere la posizione di affondo e sollevare le braccia verso l’alto e tenerle sollevate per 20 secondi. Terzo, inginocchiatevi a terra con le gambe a circa 15 cm di distanza l’una dall’altra. Mantenere arcuata la parte inferiore della schiena e aprire il petto mentre si sollevano le braccia verso l’alto e mantenere la posizione completamente estesa per 20 secondi. Ripetere la serie dalle tre alle quattro volte.

Per altri consigli utili su come prenderti cura di te stesso visita il nostro blog.

Se hai bisogno di un personal trainer clicca qui!

Ernesto preventivi gratuiti

You may also like

Consigli

Trova un idraulico 24 ore su 24 a Roma, Lazio!

post-image

Puoi comodamente trovare un idraulico qualificato a Roma e dintorni, con semplicità e un servizio clienti ineguagliabile.
Siamo orgogliosi di ricercare gli idraulici per casa attraverso il nostro motore di ricerca professionisti, così potete essere sicuri di ottenere i contatti e i preventivi di tecnici idraulici esperti nella riparazione di tutti i tipi di perdite, servizi igienici, rubinetti, scaldabagni, scarichi fognari e altro ancora!

Trova un idraulico a Roma su Ernesto.it e ottieni preventivi gratuiti

Gli idraulici di Ernesto.it forniscono anche servizi di riscaldamento, raffreddamento e servizi elettrici. L’impianto idraulico di emergenza non è mai un problema per i tecnici di Ernesto.it , quindi non esitate mai a cercare un idraulico a Roma su Ernesto non appena ne avete bisogno, di giorno o di notte.

Come trovare un idraulico a Roma: I servizi più richiesti

Consigli Professionisti

Scegliere il giardiniere perfetto online

post-image

Un giardino ben curato fa tutta la differenza del mondo per il divertimento che si può ottenere in casa, per non parlare del fatto che aumenta anche il valore dell’immobile.
Se non ti piace il giardinaggio o non hai il tempo di farlo da solo, cerca qualcuno da assumere per fare il lavoro al tuo posto. Tuttavia, come si sceglie un buon giardiniere o una buona azienda di giardinaggio?
Cercare un giardiniere su Internet è sicuramente il modo più facile e veloce per valutare tutte le opzioni disponibili e trovare ciò che stai cercando, ma aprendo un qualsiasi motore di ricerca esso ti inonderà di giardinieri e aziende di giardinaggio che lavorano vicino a voi e vi offrono  ogni tipo di offerte e sconti. Dovresti essere in grado di distinguere i buoni dai cattivi fornitori, a giudicare solo dai loro siti web. Ecco cosa dovresti considerare durante la ricerca sul web:

Utilizza un…

Read More
Casa Consigli

I 6 consigli più utili per prevenire i danni idraulici in casa

post-image

I problemi idraulici sono abbastanza comuni e mentre alcuni di questi problemi possono essere risolti facilmente, alcuni richiedono la supervisione di un esperto. Molti servizi idraulici di emergenza sono sempre pronti ad aiutarti con le tue esigenze idrauliche, ma quando si tratta di piccole e facili soluzioni, ci sono alcune cose che il tuo idraulico vuole che tu sappia, per aiutarti a prevenire problemi e per risparmiare.

Questo per evitare è per evitare e soprattutto prevenire eventuali difetti idraulici che potrebbero portare ad una situazione problematica. Anche se un idraulico si guadagna da vivere riparando e installando sistemi idraulici, ci sono alcune cose che dovresti sapere ancora prima di chiamarne uno per mantenere un sistema idraulico sano e funzionante nella tua casa.

In questo articolo, discuteremo alcune cose che il tuo idraulico vuole farti conoscere e applicare. Diamo un’occhiata all’elenco.

1. Compresse Di Cloro

Sebbene molte persone tendano ad usare compresse di cloro, il tuo idraulico…

Read More
Consigli Stile di Vita

Allenarsi e prepararsi per la settimana bianca comodamente da casa

post-image

Hai una settimana bianca in programma, non fai sport da tempo e non ti senti pronta/o fisicamente per sciare? Non è mai troppo tardi, quest’anno non hai scuse per rimetterti gli sci ai piedi, non è necessario iscriversi in palestra o allenarsi all’aperto per tonificare gambe e glutei per il primo giorno sugli sci: queste 6 facili mosse ti riporteranno le gambe in forma per sciare, preparandoti comodamente da casa tua. L’inverno è dietro l’angolo, e se volete mettervi in forma per la stagione sciistica quando la neve comincerà a cadere, dovete iniziare ad allenarvi subito.

Nessuno conosce i vantaggi dell’allenamento fuori pista meglio della sciatrice professionista Crystal Wright. Un mese dopo aver vinto il Freeskiing World Tour 2012, si è rotta la tibia e il perone e si è fratturata una parte della caviglia in un incidente in mountain bike. Devastata ed esclusa dalle competizioni, sapendo che non avrebbe…

Read More
Consigli

Ecco come scegliere bodyguard per la sicurezza dei vostri eventi!

post-image

Avete quell’evento speciale o quella festa sul vostro calendario e il giorno si avvicina velocemente. Volete che il vostro sia un evento di successo. Tuttavia, c’è un aspetto vitale che dovete affrontare per assicurarvi che le cose funzionino davvero nel modo giusto: i problemi di sicurezza dell’evento e il giusto numero di bodyguard di cui avete bisogno per il controllo della folla.  Di quanti bodyguard ho bisogno per la mia festa? Qual è il rapporto sicurezza/ospite giusto per il vostro evento? Prima di condividere le raccomandazioni per le diverse dimensioni dell’evento, esaminiamo alcuni attributi fondamentali di cui avete bisogno per i servizi di sicurezza.

Scegliere l’agenzia di sicurezza e il bodyguard giusto per voi

Innanzitutto, cosa si deve cercare in un’agenzia di sicurezza per ricevere il servizio di cui si ha bisogno?

    • Bodyguard qualificati e autorizzati

Scegliete un’agenzia che abbia una Master Security Licence attuale e che impiega solo…

Read More
Casa Consigli Professionisti

Come trovare un buon idraulico

post-image

Ad un certo punto, ogni proprietario di casa dovrà assumere e trovare un professionista per gestire o assistere le riparazioni. Per molti di noi, arriva il momento in cui si presenta un problema idraulico. Il sistema idraulico di casa tua è complesso. Se non funziona correttamente, si rischia di restare senza acqua pulita o di creare problemi all’impianto stesso. Avere un ottimo idraulico a chiamata è essenziale. Quindi parliamo di dove trovarne uno.

 

Cominciando dall’inizio

Di che tipo di idraulico hai bisogno? Non tutti gli idraulici sono uguali: molti sono specializzati in uno specifico tipo di progetto. Alcuni basano la propria attività su chiamate di servizio (come ad esempio aprire un canale di scarico o sbloccare un gabinetto) mentre altri preferiscono installare nuovi impianti idraulici come si farebbe in un lavoro di ristrutturazione. In quasi tutti gli stati, gli idraulici richiedono una licenza speciale e hanno designazioni diverse in…

Read More
Consigli

Come scegliere un materasso: i 10 consigli per trovare il più adatto

post-image

Fate i passi giusti per acquistare un materasso migliore e farvi una bella dormita.

La scelta di un materasso è estremamente personale. Ciò che rende la decisione ancora più difficile è l’ampia gamma di opzioni, con materassi disponibili praticamente di ogni tipo e budget.
Tuttavia, alcune considerazioni rendono più facile il processo decisionale – continuate a leggere per scoprire quali sono.

1. Quando devo cambiare il materasso?

La National Bed Federation consiglia di cambiare il materasso ogni sette anni (anche se quelli veramente buoni possono durare dagli otto ai dieci anni – in alcuni casi anche di più).  Spesso un materasso si è consumato prima che ve ne rendiate conto. Segni rivelatori della necessità di un nuovo materasso sono la constatazione di dormire meglio in altri letti e la consapevolezza di non dormire bene, svegliandosi con rigidità e dolori. Un migliore e più adatto materasso vi permetterà di muovervi di meno, di svegliarvi di…

Read More
Consigli

Allenamento in inverno: 7 consigli per allenarsi con il freddo

post-image

Molti atleti si allenano all’aperto anche in inverno. In generale, puoi allenarti all’aperto con la neve e la pioggia e trarne beneficio! Dovrai però seguire alcuni suggerimenti per l’allenamento ideale in inverno.

 

Almeno per quanto riguarda le sessioni di corsa, il tuo salotto non è una struttura adeguata! In generale, puoi allenarti all’aperto con neve e pioggia – i cambiamenti di temperatura e qualità dell’aria rafforzano il sistema immunitario, quindi potresti addirittura trarne beneficio! Inoltre, il corpo contrasta il freddo con un aumento della frequenza del polso (termoregolazione), che aumenta enormemente il consumo di energia, rendendo l’allenamento ancora più efficiente. Tuttavia, è importante seguire alcune regole in inverno, perché il freddo può essere dannoso. Come principio di base, ognuno ha una propria sensibilità alla temperatura, che dovrebbe sempre essere presa in considerazione. Per fare ciò, fare riferimento ad un termometro come unico indicatore di temperatura non è sufficiente.

 

Investi più tempo…

Read More
Translate