News Stile di Vita

Come prevenire il Corona Virus?

prevenire coronavirus

Tutto quello che dovreste sapere sul Corona virus del 2020

All’inizio del 2020, un nuovo tipo di virus ha iniziato a generare panico in tutto il mondo a causa della velocità senza precedenti della sua trasmissione.

Le sue origini provengono da Wuhan, in Cina, nel dicembre 2019, fino ad arrivare a paesi lontani come gli Stati Uniti, l’Italia e le Filippine. Il virus (ufficialmente chiamato COVID-19) ha infettato decine di migliaia di persone, con un numero crescente di morti che ora supera le 3.000 unità.

Ma nonostante il panico globale delle notizie su questo virus, è improbabile che si contragga il COVID-19 a meno che non si sia entrati in contatto con qualcuno che abbia già contratto il virus.

Non c’è bisogno di preoccuparsi del coronavirus se non siete stati in contatto con qualcuno a cui è stato diagnosticato il virus.

Distruggiamo qualche mito. Continuate a leggere per scoprire come si diffonde questo coronavirus, come è simile e diverso dagli altri coronavirus e come evitare di diffonderlo ad altri se sospettate di aver preso questo virus.

Le informazioni sul nuovo coronavirus stanno uscendo rapidamente. La precisione delle seguenti informazioni è soggetta a cambiamenti. Per rimanere aggiornati, controllate qui.

Quali sono i sintomi del Corona Virus?

I medici imparano ogni giorno cose nuove su questo virus. Finora sappiamo che il corona Virus anche noto come COVID-19 inizialmente non può causare alcun sintomo.

Si può portare il virus per 2 giorni o fino a 2 settimane prima di notare i sintomi.

Alcuni sintomi comuni che sono stati specificamente collegati al coronavirus del 2019 includono:

  • sensazione di mancanza di respiro
  • avere una tosse che col tempo diventa più grave
  • una febbre di basso grado che aumenta gradualmente la temperatura
  • L’elenco completo dei sintomi è ancora in fase di studio.

Come accorgersi del Corona virus?

Se pensate di avere uno qualsiasi dei sintomi e avete viaggiato in Cina negli ultimi mesi, o siete stati in stretto contatto con qualcuno con COVID-19 confermato, chiamate subito il 112.

COVID-19 VS influenza

I sintomi di COVID-19 sono simili a quelli del virus dell’influenza (influenza).

Il virus dell’influenza è molto più comune e molto più letale del coronavirus del 2019.

Almeno 6,8 per cento di persone che hanno sviluppato l’influenza durante la stagione influenzale 2019-2020 negli Stati Uniti sono morti (a partire da febbraio 2020), rispetto a circa il 2 per centoTrusted Source di coloro a cui è stato diagnosticato il coronavirus 2019.

Ecco alcuni sintomi comuni di un’infezione influenzale:

  • tosse
  • naso che cola o soffoca
  • starnuto
  • mal di gola
  • febbre
  • mal di testa
  • stanchezza
  • brividi
  • dolori corporei

Cosa causa il coronavirus?

I coronavirus sono zoonotici. Ciò significa che si sviluppano prima negli animali e poi nell’uomo.

Affinché il virus passi dall’animale all’uomo, una persona deve entrare in stretto contatto con un animale portatore dell’infezione.

Una volta che il virus si sviluppa nell’uomo, i coronavirus possono diffondersi da persona a persona attraverso le gocce respiratorie. Questo include tutta la roba umida che si muove nell’aria quando si tossisce o si starnutisce.

Il materiale virale pende in queste goccioline e può essere respirato nelle vie respiratorie (trachea e polmoni), dove il virus può portare ad un’infezione.

Il coronavirus non è stato collegato in modo definitivo a un animale specifico.

Ma i ricercatori ritengono che il virus possa essere stato trasmesso dai pipistrelli a un altro animale – serpenti o pangolini – e poi trasmesso all’uomo. Questa trasmissione si è probabilmente verificata nel mercato alimentare aperto a Wuhan, in Cina.

Chi è a maggior rischio di contrarre il Corona Virus?

Si è ad alto rischio di sviluppare questo virus se si viene a contatto con qualcuno che ne è portatore, soprattutto se si è stati esposti alla sua saliva o si è stati vicini a lui quando ha tossito o ha starnutito.

Come prevenire il Corona Virus e chi è più a rischio?

Lavarsi le mani e disinfettare le superfici può contribuire a ridurre il rischio di contrarre questo o altri virus.

Gli uomini più anziani sembrano essere particolarmente sensibili al virus. Un rapporto dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS)Trusted Source ha rilevato che l’età media delle persone risultate positive al test per questo coronavirus era di circa 45 anni, e che oltre due terzi di queste persone erano maschi.

Sulla base di questa esperienza, quante probabilità ci sono di raccomandare ad un amico o ad un familiare?
Per niente probabile
Estremamente probabile

prevenire corona virus

Come vengono diagnosticati i coronavirus?

Il coronavirus può essere diagnosticato in modo simile ad altre infezioni virali: utilizzando un campione di sangue, saliva o tessuto.

Parlate subito con il vostro medico e il 112 o 118 se pensate di avere un’infezione da coronavirus, soprattutto se avete viaggiato in Cina negli ultimi mesi. Il vostro medico parlerà con i funzionari della sanità pubblica locale per fornire indicazioni sulla necessità di effettuare un test per il virus.

Un tecnico di laboratorio preleverà un campione di sangue con un ago o userà un tampone di cotone per prelevare un piccolo campione di saliva o secrezioni respiratorie dal naso o dal retro della gola.

Il campione viene poi inviato a un centro di analisi per confermare la presenza di materiale virale o di anticorpi che rispondono al virus.

Quali trattamenti sono disponibili contro il Corona Virus?

Attualmente non esiste un trattamento specificamente approvato per il coronavirus non esiste una cura per un’infezione, anche se i trattamenti e i vaccini sono attualmente in fase di studio. Il trattamento si concentra invece sulla gestione dei sintomi man mano che il virus fa il suo corso.

Chiedete immediatamente aiuto medico se pensate di avere COVID-19. Il vostro medico vi consiglierà il trattamento per qualsiasi sintomo o complicazione che si sviluppi.

Altri coronavirus come la SARS e il MERS hanno vaccini e trattamenti.

Alcuni trattamenti per questi virus simili includono:

  • farmaci antivirali o retrovirali
  • supporto respiratorio come la ventilazione meccanica
  • steroidi per ridurre il gonfiore polmonare
  • trasfusioni di plasma sanguigno

Quali sono le possibili complicazioni?

La complicazione più grave di COVID-19 è un tipo di polmonite che è stata chiamata polmonite infetta da coronavirus.

I risultati di uno studioTrusted Source 2020 di 138 persone ricoverate negli ospedali di Wuhan, in Cina, con NCIP ha rilevato che il 26% dei ricoverati aveva casi gravi e doveva essere trattato in terapia intensiva (ICU).

Circa il 4,3% di queste persone ricoverate in terapia intensiva è morto per questo tipo di polmonite.

Finora, l’NCIP è l’unica complicazione specificamente legata al coronavirus del 2019. Ma i ricercatori hanno visto le seguenti complicazioni nelle persone che hanno sviluppato un coronavirus:

  • sindrome da distress respiratorio acuto (ARDS)
  • battito cardiaco irregolare (aritmia)
  • shock cardiovascolare
  • forte dolore muscolare (mialgia)
  • stanchezza
  • danni al cuore o infarto

Se vuoi avere altre notizie sul Corona Virus segui la pagina del Ministero della Salute cliccando qui.

Continua a leggere il nostro blog per maggiori informazioni o esplora Ernesto.it per trovare i professionisti in Italia migliore per la disinfestazione del tuo appartamento!

You may also like

Casa Consigli

Come assumere professionisti edili e della ristrutturazione della casa

post-image

La selezione del giusto professionista edile o della ristrutturazione della casa è probabilmente il passo più importante per pianificare, progettare e costruire la vostra nuova casa o completare una ristrutturazione. Sia che decidiate di assumere una persona per progettare la vostra casa e un’altra per costruirla, o che troviate un’azienda che faccia tutto, avrete bisogno di professionisti edili che capiscano la natura del vostro progetto e possano servire al meglio le vostre esigenze individuali.

Domande da porre ai professionisti edili della ristrutturazione

  • Quanto bene il professionista capisce il tuo budget, i tempi e la disponibilità?
  • Il suo portafoglio di progetti passati è in linea con il vostro gusto personale?
  • Il professionista può fornire referenze recenti dei clienti?
  • Quanto volete essere coinvolti nel processo di costruzione/ristrutturazione?
  • Vi sentite a vostro agio con il progettista?
Read More
Casa Consigli

Piccole riparazioni in casa: chi dovresti chiamare?

post-image

Avete una serie di piccole riparazioni domestiche di cui vi piacerebbe prendervi cura, ma non riuscite mai a trovare il tempo per farlo? Sfortunatamente, molte di queste, se non vengono controllate assiduamente, rischiano di trasformarsi in ingenti spese . Tuttavia, c’è una soluzione! Se non avete il tempo di preoccuparvi di ogni modesta riparazione sulla vostra lista, assumere un servizio di tuttofare è un ottimo modo per risolverle senza dover sprecare il vostro tempo libero.

La crescita, la scomparsa ed il nuovo emergere dell’azienda di tuttofare

Anche se non è sempre stato così, non è difficile trovare delle valide ditte di tuttofare! Durante il boom immobiliare degli anni Ottanta, molti professionisti in ambito di migliorie per la casa non avrebbero accettato un progetto di valore inferiore a 20000 euro. Le aziende di tuttofare che si concentravano solo su piccole riparazioni domestiche…

Read More
Casa Consigli

Perché i lavoratori edili sono così occupati: carenza di manodopera edile e suggerimenti per i proprietari di case

post-image

Se stai cercando di completare un progetto di ristrutturazione o di costruzione, potresti essere alla ricerca di impresari. Hai chiamato vari contatti e ti chiedi perché i prezzi sembrano alti o il lavoro non può iniziare così presto come vorresti. Non è che gli operai non vogliano il tuo lavoro. È che la manodopera edile è talmente richiesta che non riescono a stare al passo.

I costruttori qualificati sono stati a corto di personale per anni. Infatti, un grande numero di imprese edili ha avuto problemi a trovare lavoratori qualificati per aiutarli a gestire il volume di lavori in arrivo. Questo impedisce loro di crescere con la domanda.
Sia che si viva in una zona rurale con scarsa copertura di imprenditori sia che si viva in una zona urbana che è satura di esigenze di riparazione, il numero di lavoratori manuali qualificati pro capite sta…

Read More
Casa Consigli

Lista delle domande da porre quando si assume un costruttore di tetti

post-image

Domande da porre ad un costruttore di tetti

Assumere un costruttore di tetti è una delle decisioni più importanti che prenderete per la vostra casa. Pochi progetti hanno un impatto maggiore sull’efficienza energetica, sull’abitabilità a lungo termine e sulla tranquillità del proprietario di casa come quelli riguardanti il tetto. Esso può spesso sembrare un acquisto di circostanza – qualcosa di cui si ha bisogno ma che si dà per scontato. È naturale sentirsi disinteressati, la gente di solito non fa commenti su quanto sia bello il vostro tetto. Ma, poiché è una parte così importante della vostra casa, avete bisogno di un professionista che installi, ripari o sostituisca correttamente. Ecco un elenco di domande che possono aiutarvi a risparmiare denaro e disagi quando è il momento di installare un nuovo tetto.

Cose da chiedere quando si ottengono preventivi per il…

Read More
Casa Consigli

Rapporto di successo tra il proprietario e la ditta edile: i modo migliori per avere un progetto di ristrutturazione senza complicazioni

post-image

Per gli amanti del fai-da-te, i consigli di restyling consistono probabilmente in una guida tecnica e nelle informazioni specifiche dei prodotti. Per chi stia considerando una ditta edile per un progetto, il miglior consiglio per non è seguire una descrizione di come si costruisca qualcosa, ma sapere come creare un rapporto di successo tra il proprietario e la ditta edile.
C’è un modo giusto e uno sbagliato di avvicinarsi ai progetti di ristrutturazione della casa, ed il connubio temporaneo tra voi e la vostra équipe può rapidamente trasformarsi in qualcosa di disastroso se c’è mancanza di comunicazione, rispetto o regole di base presenti nella vostra casa.

I progetti di ristrutturazione sono migliori se si lascia ai professionisti lo spazio di cui hanno bisogno per operare

A seconda della loro portata, i progetti di ristrutturazione possono durare da 10 giorni…

Read More
Casa Consigli Professionisti

Riorganizzazione del bagno ecco a chi rivolgersi

post-image

Una riorganizzazione del bagno quanto costa? Scopriamo insieme quanto può venire a costare una ristrutturazione completa di un bagno ma soprattutto a chi rivolgersi per iniziare i lavori

Trova un riorganizzatore di bagni

Poiché i bagni sono una delle stanze più utilizzate in una casa, hanno bisogno di una manutenzione regolare e, a volte, di una riorganizzazione completa del bagno. Ci sono vari negozi di arredamenti che posso darti dei suggerimenti ed ovviamente di preventivare tra il 5% e il 10% del valore della vostra casa per una riorganizzazione del vostro bagno.

In media, la riorganizzazione del bagno costa circa 10.000 euro. Il rimodellamento più conveniente può essere fatto per 2.500 euro, mentre i progetti di fascia alta possono arrivare fino a 30.000 ero. Il costo varia a seconda della portata.

L’inizio…

Read More
Casa Consigli Professionisti

Rifacimento del tuo bagno ecco alcuni consigli utili

post-image

Il rifacimento del bagno può essere una grande occasione per dare un tocco di stile in più ! Scopriamo alcuni consigli su come ristrutturare.

Costi di rifacimento del bagno


Se un lavandino rotto o una doccia che gocciola ti fanno sognare piastrelle da bagno esteticamente piacevoli e radiose e bontà degne di Instagram in un bagno ristrutturato, non sei solo. Su questa linea c’è anche il fenomeno confuso dei costi di ristrutturazione del bagno.

Tutti noi fantastichiamo su hardware costosi, vasche da bagno di lusso, lavandini per lui e per lei nelle prime fasi del rimodellamento del bagno. Tuttavia, è necessario pensare prima ai soldi. Per esempio, si può ancora creare il vostro bagno desiderabile all’interno di un budget? Per farlo, è necessario comprendere i diversi aspetti dei costi di ristrutturazione del bagno.



Chiediti…

Read More
Casa Consigli

Riparazione del tetto: tutto ciò che c’è da sapere prima di scegliere il professionista giusto

post-image

Assumere un professionista è una delle decisioni più importanti che potrete prendere per la vostra casa e per la riparazione del tetto. Pochi progetti hanno un impatto maggiore sull’efficienza energetica, sull’abitabilità a lungo termine e sulla tranquillità del proprietario di casa.

I tetti possono spesso sembrare qualcosa di cui avete bisogno ma che date per scontato. È naturale sentirsi disinteressati perché la gente di solito non fa commenti su quanto sia bello il vostro tetto. Poiché è una parte così importante della vostra casa, avete bisogno di un professionista che installi, ripari o sostituisca correttamente e e faccia al meglio il suo lavoro. Ecco una lista di domande che possono aiutarvi a risparmiare denaro.

Costi di base per la riparazione del tetto

Il costo per la riparazione di un tetto è di circa 7.600 euro in media. Il…

Read More
Translate