Casa Consigli

Come sostituire la tavoletta del water

Cosa fare per sostituire una tavoletta del water

Sostituisci facilmente una tavoletta del water con la nostra guida semplice e dettagliata. Qui spieghiamo come sostituire facilmente una tavoletta del water con chiusura ammortizzata!

Introduzione

Sia che tu stia sostituendo una vecchia tavoletta del water usurata o rotta con uno nuovo di zecca o semplicemente montando una tavoletta del water sul tuo nuovo bagno, questa guida ti mostrerà come, passo dopo passo. Potrebbe sembrare una cosa semplice e banale, ma molte persone non sanno con esattezza cosa debbano fare per sostituire una tavoletta del water senza procurare danni di qualche tipo ai sanitari. Questa guida è semplice da seguire anche per un non professionista e, inoltre spiega il processo di rimozione e montaggio delle tavolette per la maggior parte delle marche e dei modelli, comprese le tavolette per WC a forma di D , quadrati e standard, ma nel nostro esempio abbiamo scelto una popolare tavoletta per WC con chiusura soft.

Cambiare tavoletta del water è semplice

Quali strumenti sono necessari per sostituire una tavoletta del water?

Per sostituire o montare una tavoletta del water avrai bisogno di una manciata di strumenti ma non ti preoccupare, la maggior parte delle persone li avrà disponibili nella casa o nel giardino. Alcuni nuovi sedili per WC verranno forniti con gli strumenti necessari per montare un sedile per WC e tutti gli accessori necessari, ma a volte potresti aver bisogno di alcuni pezzi. Cosa ti servirà: gli strumenti necessari per cambiare una tavoletta del water includono guanti protettivi, un cacciavite a testa piatta, una pinza o chiave inglese e un metro a nastro.

Prima di iniziare è sempre una buona idea indossare guanti protettivi e pulire la toilette prima di aggirare il problema. Tratta questo come il passaggio 0 se vuoi!

Passaggio 1. Assicurarsi di montare la tavoletta del water corretta

Se non hai bisogno di acquistare una tavoletta del water perché hai già preso le misure e ne hai acquistato uno, puoi saltare questo passaggio e andare direttamente al passaggio 2 .

Prima di rimuovere la vecchia tavoletta del water, controlla le misure del tuo water e assicurati di avere la tavoletta corretta con cui sostituirla. Indossa i guanti protettivi (se non l’hai già fatto) e prendi il metro. I servizi igienici sono disponibili in una varietà di forme e dimensioni, quindi usa il metro per ottenere le misure e la forma corretta per il tuo gabinetto. Misura la tua vecchia tavoletta del water o, se stai per acquistare un nuovo water senza sedile, misurare la lunghezza dal centro dei fori di raccordo al centro della parte anteriore della tazza del WC, quindi misurare la larghezza dal punto più largo. Dopo aver annotato le dimensioni, è il momento di scegliere una tavoletta del water che si adatti a queste misure, al tuo budget e al tuo stile.

Passaggio 2. Come si rimuove una tavoletta del water?

La maggior parte delle tavolette dei gabinetti sono fissati alla toilette con accessori tenuti insieme da due bulloni, che di solito sono nascosti da 2 tappi di plastica sul retro della tavoletta stessa.  Usa il tuo cacciavite a testa piatta per rimuovere questi cappucci protettivi (questo potrebbe essere più difficile per i sedili più vecchi che sono rimasti lì per un po ‘di tempo). Aggira delicatamente il cappuccio con la testa del cacciavite per rimuoverlo con cura. Dopo aver tolto il cappuccio, vedrai la parte superiore dei bulloni che tengono la tavoletta in posizione. Sotto la toilette noterai i bulloni sporgenti che saranno tenuti fermi da due dadi o galletti. Utilizzare le pinze per mantenere i dadi in posizione e svitare i bulloni con il cacciavite. Alcune tavolette del water saranno tenute in posizione utilizzando un raccordo leggermente diverso, ma generalmente funzionano tutti allo stesso modo.

Passaggio 3. Montaggio di un nuovo sedile del water

Una volta rimossa la vecchia tavoletta è il momento di sostituirla con quella nuova. Prendi gli accessori forniti con la tua nuova tavoletta, per montarla correttamente usa le istruzioni che il produttore fornisce con la tavoletta del water stessa. Come prima cosa si devono collegare i nuovi raccordi, usando le mani per serrare i dadi sui bulloni. Fai attenzione a non serrarli eccessivamente in questa fase poiché probabilmente vorrai regolarli dopo aver montato il nuovo sedile del water. Ora posiziona semplicemente la nuova tavoletta sopra il gabinetto e allinea i raccordi sul retro della tavoletta del water. Assicurati che la tavoletta sia centrale nella ciotola e poi stringi i dadi una volta che la tavoletta è ben posizionata. A questo punto potresti aver bisogno di una pinza o una chiave per stringere.

 

 

Per altri consigli utili su come prenderti cura del tuo bagno visita il nostro blog.

Se hai bisogno di un professionista clicca qui!

Ernesto preventivi gratuitiMettere una nuova tavoletta del water

You may also like

Consigli

Trova un idraulico 24 ore su 24 a Roma, Lazio!

post-image

Puoi comodamente trovare un idraulico qualificato a Roma e dintorni, con semplicità e un servizio clienti ineguagliabile.
Siamo orgogliosi di ricercare gli idraulici per casa attraverso il nostro motore di ricerca professionisti, così potete essere sicuri di ottenere i contatti e i preventivi di tecnici idraulici esperti nella riparazione di tutti i tipi di perdite, servizi igienici, rubinetti, scaldabagni, scarichi fognari e altro ancora!

Trova un idraulico a Roma su Ernesto.it e ottieni preventivi gratuiti

Gli idraulici di Ernesto.it forniscono anche servizi di riscaldamento, raffreddamento e servizi elettrici. L’impianto idraulico di emergenza non è mai un problema per i tecnici di Ernesto.it , quindi non esitate mai a cercare un idraulico a Roma su Ernesto non appena ne avete bisogno, di giorno o di notte.

Come trovare un idraulico a Roma: I servizi più richiesti

Consigli Professionisti

Scegliere il giardiniere perfetto online

post-image

Un giardino ben curato fa tutta la differenza del mondo per il divertimento che si può ottenere in casa, per non parlare del fatto che aumenta anche il valore dell’immobile.
Se non ti piace il giardinaggio o non hai il tempo di farlo da solo, cerca qualcuno da assumere per fare il lavoro al tuo posto. Tuttavia, come si sceglie un buon giardiniere o una buona azienda di giardinaggio?
Cercare un giardiniere su Internet è sicuramente il modo più facile e veloce per valutare tutte le opzioni disponibili e trovare ciò che stai cercando, ma aprendo un qualsiasi motore di ricerca esso ti inonderà di giardinieri e aziende di giardinaggio che lavorano vicino a voi e vi offrono  ogni tipo di offerte e sconti. Dovresti essere in grado di distinguere i buoni dai cattivi fornitori, a giudicare solo dai loro siti web. Ecco cosa dovresti considerare durante la ricerca sul web:

Utilizza un…

Read More
Casa Consigli

I 6 consigli più utili per prevenire i danni idraulici in casa

post-image

I problemi idraulici sono abbastanza comuni e mentre alcuni di questi problemi possono essere risolti facilmente, alcuni richiedono la supervisione di un esperto. Molti servizi idraulici di emergenza sono sempre pronti ad aiutarti con le tue esigenze idrauliche, ma quando si tratta di piccole e facili soluzioni, ci sono alcune cose che il tuo idraulico vuole che tu sappia, per aiutarti a prevenire problemi e per risparmiare.

Questo per evitare è per evitare e soprattutto prevenire eventuali difetti idraulici che potrebbero portare ad una situazione problematica. Anche se un idraulico si guadagna da vivere riparando e installando sistemi idraulici, ci sono alcune cose che dovresti sapere ancora prima di chiamarne uno per mantenere un sistema idraulico sano e funzionante nella tua casa.

In questo articolo, discuteremo alcune cose che il tuo idraulico vuole farti conoscere e applicare. Diamo un’occhiata all’elenco.

1. Compresse Di Cloro

Sebbene molte persone tendano ad usare compresse di cloro, il tuo idraulico…

Read More
Consigli Stile di Vita

Allenarsi e prepararsi per la settimana bianca comodamente da casa

post-image

Hai una settimana bianca in programma, non fai sport da tempo e non ti senti pronta/o fisicamente per sciare? Non è mai troppo tardi, quest’anno non hai scuse per rimetterti gli sci ai piedi, non è necessario iscriversi in palestra o allenarsi all’aperto per tonificare gambe e glutei per il primo giorno sugli sci: queste 6 facili mosse ti riporteranno le gambe in forma per sciare, preparandoti comodamente da casa tua. L’inverno è dietro l’angolo, e se volete mettervi in forma per la stagione sciistica quando la neve comincerà a cadere, dovete iniziare ad allenarvi subito.

Nessuno conosce i vantaggi dell’allenamento fuori pista meglio della sciatrice professionista Crystal Wright. Un mese dopo aver vinto il Freeskiing World Tour 2012, si è rotta la tibia e il perone e si è fratturata una parte della caviglia in un incidente in mountain bike. Devastata ed esclusa dalle competizioni, sapendo che non avrebbe…

Read More
Consigli

Ecco come scegliere bodyguard per la sicurezza dei vostri eventi!

post-image

Avete quell’evento speciale o quella festa sul vostro calendario e il giorno si avvicina velocemente. Volete che il vostro sia un evento di successo. Tuttavia, c’è un aspetto vitale che dovete affrontare per assicurarvi che le cose funzionino davvero nel modo giusto: i problemi di sicurezza dell’evento e il giusto numero di bodyguard di cui avete bisogno per il controllo della folla.  Di quanti bodyguard ho bisogno per la mia festa? Qual è il rapporto sicurezza/ospite giusto per il vostro evento? Prima di condividere le raccomandazioni per le diverse dimensioni dell’evento, esaminiamo alcuni attributi fondamentali di cui avete bisogno per i servizi di sicurezza.

Scegliere l’agenzia di sicurezza e il bodyguard giusto per voi

Innanzitutto, cosa si deve cercare in un’agenzia di sicurezza per ricevere il servizio di cui si ha bisogno?

    • Bodyguard qualificati e autorizzati

Scegliete un’agenzia che abbia una Master Security Licence attuale e che impiega solo…

Read More
Casa Consigli Professionisti

Come trovare un buon idraulico

post-image

Ad un certo punto, ogni proprietario di casa dovrà assumere e trovare un professionista per gestire o assistere le riparazioni. Per molti di noi, arriva il momento in cui si presenta un problema idraulico. Il sistema idraulico di casa tua è complesso. Se non funziona correttamente, si rischia di restare senza acqua pulita o di creare problemi all’impianto stesso. Avere un ottimo idraulico a chiamata è essenziale. Quindi parliamo di dove trovarne uno.

 

Cominciando dall’inizio

Di che tipo di idraulico hai bisogno? Non tutti gli idraulici sono uguali: molti sono specializzati in uno specifico tipo di progetto. Alcuni basano la propria attività su chiamate di servizio (come ad esempio aprire un canale di scarico o sbloccare un gabinetto) mentre altri preferiscono installare nuovi impianti idraulici come si farebbe in un lavoro di ristrutturazione. In quasi tutti gli stati, gli idraulici richiedono una licenza speciale e hanno designazioni diverse in…

Read More
Consigli

Come scegliere un materasso: i 10 consigli per trovare il più adatto

post-image

Fate i passi giusti per acquistare un materasso migliore e farvi una bella dormita.

La scelta di un materasso è estremamente personale. Ciò che rende la decisione ancora più difficile è l’ampia gamma di opzioni, con materassi disponibili praticamente di ogni tipo e budget.
Tuttavia, alcune considerazioni rendono più facile il processo decisionale – continuate a leggere per scoprire quali sono.

1. Quando devo cambiare il materasso?

La National Bed Federation consiglia di cambiare il materasso ogni sette anni (anche se quelli veramente buoni possono durare dagli otto ai dieci anni – in alcuni casi anche di più).  Spesso un materasso si è consumato prima che ve ne rendiate conto. Segni rivelatori della necessità di un nuovo materasso sono la constatazione di dormire meglio in altri letti e la consapevolezza di non dormire bene, svegliandosi con rigidità e dolori. Un migliore e più adatto materasso vi permetterà di muovervi di meno, di svegliarvi di…

Read More
Consigli

Allenamento in inverno: 7 consigli per allenarsi con il freddo

post-image

Molti atleti si allenano all’aperto anche in inverno. In generale, puoi allenarti all’aperto con la neve e la pioggia e trarne beneficio! Dovrai però seguire alcuni suggerimenti per l’allenamento ideale in inverno.

 

Almeno per quanto riguarda le sessioni di corsa, il tuo salotto non è una struttura adeguata! In generale, puoi allenarti all’aperto con neve e pioggia – i cambiamenti di temperatura e qualità dell’aria rafforzano il sistema immunitario, quindi potresti addirittura trarne beneficio! Inoltre, il corpo contrasta il freddo con un aumento della frequenza del polso (termoregolazione), che aumenta enormemente il consumo di energia, rendendo l’allenamento ancora più efficiente. Tuttavia, è importante seguire alcune regole in inverno, perché il freddo può essere dannoso. Come principio di base, ognuno ha una propria sensibilità alla temperatura, che dovrebbe sempre essere presa in considerazione. Per fare ciò, fare riferimento ad un termometro come unico indicatore di temperatura non è sufficiente.

 

Investi più tempo…

Read More
Translate