Consigli

La Sanificazione in ufficio, un investimento utile

Sanificazione ufficio

La pandemia di COVID-19 ha cambiato le nostre abitudini tra cui la definizione di pulizia. Igienizzanti, saponi per le mani e salviette disinfettanti sono diventati parte della nostra giornata. Non ci preoccupiamo più solo della sporcizia che vediamo, ma anche di un virus altamente contagioso e di tutti i germi invisibili che abbiamo sempre cercato di pulire. È una preoccupazione fisica che porta con sé un notevole carico mentale ed emotivo. Mentre le aziende pensano a come far tornare le persone sul posto di lavoro, molta attenzione è rivolta alla sanificazione, elemento fondamentale per contrastare il virus. Il primo passo, dunque, è quello di semplificare la complessità intorno a ciò che significa un ufficio pulito.

L’igiene e la disinfezione sul posto di lavoro si sono rivelati elementi chiave per la sicurezza in quanto prevengono i rischi di contaminazione e di infezione. Questo è vero soprattutto nel caso degli uffici, dove gli spazi come sale comuni e servizi igienici sono condivisi e più di un dipendente può lavorare nella stessa stanza.

La SARS-CoV-2, si diffonde attraverso il contatto ravvicinato tra le persone all’interno degli edifici, oppure attraverso il contatto con oggetti e superfici contaminate. Studi hanno dimostrato che i Coronavirus, compresi i responsabili della SARS e dei MERS, possono persistere per alcuni giorni su superfici inanimate in condizioni ottimali di umidità e temperatura e il trattamento periodico di igiene ambientale e di disinfezione come una delle misure più efficaci per contenere e prevenire la diffusione del Coronavirus sul posto di lavoro.

Metodi di pulizia e sanificazione contro il Covid-19

In tutto il mondo, molti paesi hanno risposto alla pandemia di Covid-19 chiudendo le frontiere e stabilendo politiche di isolamento obbligatorie per ridurre il rischio di infezione. Alcune aziende che forniscono servizi fondamentali hanno dovuto continuare ad operare, quindi gli utensili per la pulizia e la sanificazione, così come gli ambienti igienizzanti, sono precauzioni che devono essere prese per proteggere i dipendenti, i visitatori e il pubblico in generale.

In una situazione molto simile sono le strutture che sono state chiuse. I metodi di pulizia e di igienizzazione approvati dalle autorità sono altrettanto necessari affinché gli utenti e i lavoratori si sentano sicuri quando è il momento di riprendere le attività commerciali.

Infatti, ogni volta che usiamo le mani per venire a contatto con oggetti e superfici, facilitiamo la diffusione di migliaia di germi e altri microrganismi maligni. Questo effetto si amplifica negli uffici, dove le persone tossiscono e starnutiscono frequentemente mentre si puliscono le mani o si toccano il viso centinaia di volte al giorno.

In attesa del vaccino, la via più importante di prevenzione contro COVID-19 è attraverso metodi di pulizia e di igienizzazione.

Come funziona l’igiene ambientale contro i virus?

Pulizia, disinfezione e sanificazione non sono la stessa cosa.

La pulizia rimuove germi, sporco e impurità dalle superfici o dagli oggetti con sapone (o detersivo) e acqua. La pulizia non uccide necessariamente i germi, ma ne abbassa il numero e il rischio di diffusione dell’infezione.

La disinfezione utilizza sostanze chimiche per uccidere i germi sulle superfici. Non necessariamente pulisce le superfici sporche o rimuove i germi, ma uccidendo i germi su una superficie dopo la pulizia, può ridurre il rischio di diffusione dell’infezione.

La sanificazione abbassa il numero di germi sulle superfici o sugli oggetti a un livello di sicurezza. Questo processo pulisce o disinfetta le superfici e gli oggetti per ridurre il rischio di diffusione dell’infezione. Infatti, i prodotti di pulizia utilizzati per eliminare le macchie possono non essere sempre disinfettanti efficaci e viceversa.

Il trattamento avviene tramite la distribuzione di un disinfettante virucida nell’ambiente e nei locali da trattare attraverso spruzzatura o nebulizzazione, prestando particolare attenzione a tutte le superfici di contatto. Il trattamento viene somministrato quando non c’è nessuno sul posto di lavoro. Il prodotto specifico funziona a contatto con la superficie e deve essere lasciato in superficie fino a quando non è asciutto.

Processi di sanificazione contro il COVID-19

L’adozione di misure di pulizia e sanificazione specializzate è fondamentale nella prevenzione di COVID-19, soprattutto perché non possiamo controllare le abitudini igieniche di chi visita la nostra sede.

Per garantire che un ambiente sia sicuro, si possono utilizzare due tipi di trattamento in modo complementare:

1. Sanificazione degli ambienti

I metodi di pulizia manuale e di igienizzazione non garantiscono la copertura delle aree difficili da raggiungere dove sono alloggiati molti microrganismi. Le tecniche professionali di sanificazione ambientale risolvono questo problema, in quanto non utilizzano metodi manuali ma apparecchiature speciali che disinfettano grandi spazi con la nanotecnologia, come le apparecchiature ULV.

2. Pulizia e sanificazione degli utensili

Anche gli oggetti più impensabili potrebbero essere contaminati da fluidi corporei, come sangue, urine, vomito o feci umane. In questo processo si utilizzano prodotti chimici disinfettanti ad ampio spettro, che vengono manipolati da specialisti, sempre con l’attrezzatura di sicurezza (DPI) appropriata.

Altri metodi per mantenere sanificati gli ambienti e diminuire il rischio di contagio

Resta fondamentale istruire i dipendenti riguardo le regole di comportamento. Ad esempio, pulirsi spesso le mani con un disinfettante a base di alcol che contenga almeno il 60-95% di alcol, oppure lavarsi le mani con acqua e sapone per almeno 20 secondi.

Inoltre, è utile fornire disinfettanti a base di alcool, salviette monouso e i guanti monouso sul posto di lavoro e posizionare in più luoghi o in sale conferenze per favorire l’igiene delle mani.

Ulteriori precauzioni sono pulire regolarmente tutte le superfici che vengono toccate frequentemente sul posto di lavoro, come postazioni, tavoli e maniglie delle porte. Utilizzare i detergenti che vengono solitamente utilizzati in queste aree e seguire le indicazioni riportate sull’etichetta.

Un investimento sicuro

I servizi di pulizia e di igiene possono aiutarci a ripristinare la sicurezza delle aree compromesse dalla SARS CoV-2 in breve tempo. Le aziende di sanificazione dispongono delle tecniche, degli strumenti e dei prodotti adatti a questo scopo, nonché dei permessi e delle certificazioni in conformità alle norme di legge vigenti.

In questo modo, un protocollo di igiene eseguito da un’azienda professionale è sinonimo di tranquillità per i proprietari e i manager, nelle cui mani è la responsabilità di fornire elevati standard di igiene nelle loro strutture.

Per altri consigli utili per la casa, visita il nostro Blog.

Se invece hai bisogno di un professionista per una consulenza direttamente a casa tua, clicca qui.

Ernesto preventivi gratuiti

You may also like

Casa Consigli

Ditte di muratura: come scegliere la migliore per il tuo progetto

post-image

Ti sei informato sulle varie ditte di muratura ma non sai quale scegliere? Segui questi piccoli spassi per fare la scelta giusta.

I muratori e gli scalpellini hanno costruito alcuni degli edifici più antichi, il che rende facile capire perché le persone vogliono le loro case fatte di mattoni o pietra. Questi professionisti costruiscono e riparano installazioni come muri portanti, cordoli paesaggistici, muri, camini, patii e sentieri.

Questa guida delinea il processo per trovare e assumere un professionista di qualità.

Come trovare e assumere un muratore?

I muratori sono tanto artisti quanto lavoratori, considerando il livello di abilità che questo lavoro richiede. Inoltre, fare la casa in mattoni può costare un bel po’ di soldi. Assicurati di seguire questi passi per assicurarti di avere la persona giusta al prezzo giusto per il tuo prossimo progetto di muratura.

Ricerca del tuo progetto di muratura e dei materiali

Prima di chiamare in giro, raccogliete alcune informazioni e…

Read More
Casa Consigli

Miglioramento della casa: quali sono gli errori più comuni

post-image

Ci si troverà costantemente in situazioni dove sarà necessario assumere una ditta per il miglioramento della casa, quindi ecco qui i sette maggiori errori da evitare durante questo processo.

Ottieni più stime e parla con i clienti precedenti di tutte le ditte che stai considerando. È sorprendente quanto spesso i proprietari di casa non riescano a prendere anche queste precauzioni standard e aiuta a spiegare perché ci siano tanti reclami contro le ditte di lavori di miglioramento della casa.

Sfortunatamente, ci sono molti altri errori che si possono fare tra la ricerca preliminare e l’assunzione finale del vostro appaltatore di lavori domestici. Naturalmente, nessun criterio è infallibile, non importa quanto selettivo, ma evitando questi errori comuni, è più probabile che tu prenda una saggia decisione di assunzione.

1. Scarsa comunicazione:

La comunicazione aperta è la prima regola per trattare con le ditte di miglioramento della casa. Finché si trova una persona ragionevolmente onesta,…

Read More
Casa Consigli

Le ditte edili migliori sono sempre occupate, perché?

post-image

Se stai cercando di completare un progetto di ristrutturazione o di costruzione, potresti essere alla ricerca di ditte edili. Ti sei informato e ti chiedi perché i prezzi sono così alti o il lavoro non può iniziare presto come vorresti. Non è che le ditte non vogliano il tuo lavoro. È che la loro attività è talmente richiesta che non riescono a stare al passo.

Le ditte qualificate sono state a corto di personale per anni. Infatti, il 93% delle imprese edili intervistate ha avuto problemi a trovare lavoratori qualificati per aiutarli a gestire il volume di lavori in arrivo. Questo impedisce loro di stare al passo con la domanda.

Sia che si viva in una zona rurale con scarsa copertura di imprese edili o in una zona urbana che è satura di esigenze di riparazione, il numero di professionisti qualificati pro capite sta diminuendo.

Cosa ha causato la carenza di manodopera…

Read More
Casa Consigli

4 domande da fare prima di assumere una ditta edile

post-image

Scegliere la ditta edile giusta è un passo cruciale per il restauro. Ma per trovare il professionista giusto, devi fare le domande giuste. Durante il colloquio assicurati di fare queste domande per assumere la ditta ideale per il tuo progetto.

1. La ditta è assicurata?

Assumete solo ditte di ristrutturazione che abbiano sia la copertura di responsabilità civile generale che l’indennizzo dei lavoratori. Queste forme di assicurazione proteggono te, il tuo professionista e la tua casa in caso di incidenti, lesioni o danni. Assumere ditte non assicurate può avere serie ripercussioni legali e finanziarie. Assicuratevi che l’assicurazione del vostro professionista sia valida e aggiornata prima di assumerlo.

2. Qual è l’esperienza del professionista?

Il background del vostro potenziale professionista è una considerazione importante da fare. Assumere un professionista inesperto si tradurrà in un prodotto finito insoddisfacente e in costose riparazioni future. Assicuratevi che il professionista che assumete abbia un’adeguata esperienza con progetti simili…

Read More
Casa Consigli

Come assumere professionisti edili e della ristrutturazione della casa

post-image

La selezione del giusto professionista edile o della ristrutturazione della casa è probabilmente il passo più importante per pianificare, progettare e costruire la vostra nuova casa o completare una ristrutturazione. Sia che decidiate di assumere una persona per progettare la vostra casa e un’altra per costruirla, o che troviate un’azienda che faccia tutto, avrete bisogno di professionisti edili che capiscano la natura del vostro progetto e possano servire al meglio le vostre esigenze individuali.

Domande da porre ai professionisti edili della ristrutturazione

  • Quanto bene il professionista capisce il tuo budget, i tempi e la disponibilità?
  • Il suo portafoglio di progetti passati è in linea con il vostro gusto personale?
  • Il professionista può fornire referenze recenti dei clienti?
  • Quanto volete essere coinvolti nel processo di costruzione/ristrutturazione?
  • Vi sentite a vostro agio con il progettista?
Read More
Casa Consigli

Piccole riparazioni in casa: chi dovresti chiamare?

post-image

Avete una serie di piccole riparazioni domestiche di cui vi piacerebbe prendervi cura, ma non riuscite mai a trovare il tempo per farlo? Sfortunatamente, molte di queste, se non vengono controllate assiduamente, rischiano di trasformarsi in ingenti spese . Tuttavia, c’è una soluzione! Se non avete il tempo di preoccuparvi di ogni modesta riparazione sulla vostra lista, assumere un servizio di tuttofare è un ottimo modo per risolverle senza dover sprecare il vostro tempo libero.

La crescita, la scomparsa ed il nuovo emergere dell’azienda di tuttofare

Anche se non è sempre stato così, non è difficile trovare delle valide ditte di tuttofare! Durante il boom immobiliare degli anni Ottanta, molti professionisti in ambito di migliorie per la casa non avrebbero accettato un progetto di valore inferiore a 20000 euro. Le aziende di tuttofare che si concentravano solo su piccole riparazioni domestiche…

Read More
Casa Consigli

Perché i lavoratori edili sono così occupati: carenza di manodopera edile e suggerimenti per i proprietari di case

post-image

Se stai cercando di completare un progetto di ristrutturazione o di costruzione, potresti essere alla ricerca di impresari. Hai chiamato vari contatti e ti chiedi perché i prezzi sembrano alti o il lavoro non può iniziare così presto come vorresti. Non è che gli operai non vogliano il tuo lavoro. È che la manodopera edile è talmente richiesta che non riescono a stare al passo.

I costruttori qualificati sono stati a corto di personale per anni. Infatti, un grande numero di imprese edili ha avuto problemi a trovare lavoratori qualificati per aiutarli a gestire il volume di lavori in arrivo. Questo impedisce loro di crescere con la domanda.
Sia che si viva in una zona rurale con scarsa copertura di imprenditori sia che si viva in una zona urbana che è satura di esigenze di riparazione, il numero di lavoratori manuali qualificati pro capite sta…

Read More
Casa Consigli

Lista delle domande da porre quando si assume un costruttore di tetti

post-image

Domande da porre ad un costruttore di tetti

Assumere un costruttore di tetti è una delle decisioni più importanti che prenderete per la vostra casa. Pochi progetti hanno un impatto maggiore sull’efficienza energetica, sull’abitabilità a lungo termine e sulla tranquillità del proprietario di casa come quelli riguardanti il tetto. Esso può spesso sembrare un acquisto di circostanza – qualcosa di cui si ha bisogno ma che si dà per scontato. È naturale sentirsi disinteressati, la gente di solito non fa commenti su quanto sia bello il vostro tetto. Ma, poiché è una parte così importante della vostra casa, avete bisogno di un professionista che installi, ripari o sostituisca correttamente. Ecco un elenco di domande che possono aiutarvi a risparmiare denaro e disagi quando è il momento di installare un nuovo tetto.

Cose da chiedere quando si ottengono preventivi per il…

Read More
Translate